Palloncino gastrico per dimagrire? Una soluzione non per tutti

Chi vuole dimagrire in poco tempo decide di affidarsi alla chirurgia e al palloncino gastrico, ma questa soluzione non è per tutti

Molte persone vogliono eliminare i chili di troppo in fretta, in previsione dell’estate ma non tutti hanno il tempo, la forza, la costanza e la pazienza di seguire una dieta. Spesso, queste persone valutano diverse alternative. Una di queste è proprio la chirurgia. Un percorso alimentare ipocalorico permette ottimi risultati, ma di certo con un palloncino gastrico nello stomaco resistere al fascino del cibo è molto più semplice.

È una scelta che fanno uomini e donne, indiscriminatamente. Ma quello che molti ignorano e che questa soluzione, seppure efficace, non è consentita a tutti. Neanche il più gettonato palloncino gastrico vegetale, è usufruibile per chiunque. Il sito GuidaEstetica prova a spiegare in cosa consiste questo palloncino gastrico e come funziona. È ovviamente una soluzione temporanea, che contrasta uno dei mali della società moderna, l’obesità.

Funziona senza anestesia, basta una semplice sedazione del paziente. Si immette nello stomaco un palloncino riempito con soluzione fisiologica che tende a gonfiarsi e a provocare una prematura sensazione di sazietà.

La procedura dura dai 15 ai 20 minuti e avviene per bocca. Quindi, non sono necessari né tagli né punti. Con questa tecnica è possibile controllare l’assunzione di cibo ed evitare di mangiare un po’ troppo.

Basta leggere le richieste di chiarimenti a cui i medici esperti di GuidaEstetica rispondono per capire che a chi è in “leggero sovrappeso” e deve quindi perdere soltanto una decina di chili, dovrebbe abbinare il palloncino gastrico ad una dieta equilibrata. Il medico Fabio Chemello spiega:

“Il BIB può essere posizionato anche per perdere soli 10kg, ma personalmente lo sconsiglio visto il quasi sicuro successivo recupero ponderale appena il palloncino viene tolto; consiglio piuttosto un programma di dimagrimento integrato a metodiche di supporto.”

Quindi valutate bene, prima di prendere qualsiasi scelta.

Facebook Comments