Perdere un chilo in due giorni con la dieta detox

Dieta detox

Se dopo le vacanze vi sentite gonfi, e avete anche accumulato qualche chilo di troppo provate questa dieta detox, che in soli due giorni promette di far scendere già di due tacche l’ago della bilancia

Per dieta detox si intende un vero e proprio regime alimentare atto ad eliminare le scorie che provengono dall’esterno, depurando e disintossicando tutto l’organismo. Questo permetterà di accelerare il vostro metabolismo e, più in generale, a far funzionare meglio tutto l’organismo.  Inoltre, pur non essendo direttamente finalizzata al dimagrimento, in virtù della ridotta quantità di alimenti che prevede questo regime alimentare spesso la dieta detox può portare anche alla perdita di peso.

Quella di seguito proposta è una dieta a breve durata, che si propone però di depurare tutto l’organismo. Questa dieta promette di far perdere circa due chili in soli due giorni. Naturalmente, anche in virtù del tempo estremamente limitato, le limitazioni imposte dalla dieta saranno numerose. Le regole sono: zero pasta, riso e farinacei lasciando invece spazio a carni bianche, pesce, frutta e verdura. La seguente dieta detox dura 48 ore e prevede 4 pasti al giorno: Colazione, pranzo, merenda e cena.

Ecco la dieta detox per perdere uno o due chili in due giorni

In totale, nell’arco dell’intera durata della dieta assumerete circa 2030 calorie.
Durante il primo giorno di dieta detox, consumerete una colazione Sostanziosa. Essa sarà costituita da 100 g di latte scremato, caffè, 30 g di marmellata e 3 fette biscottate. A pranzo invece è prevista carne magra, 150 g di roastbeef al sale con contorno (200 g) di finocchi lessati, e 150g di pompelmo.

A metà pomeriggio, come spezza fame potrete consumare una tazza di the e delle fette biscottate. Invece la cena, leggermente più abbondante del pranzo, sarà costituita da 180 g passato di verdura, 150 g. di pesce alla griglia accompagnati da 200 g. di barbabietole condite con 10 g. di olio, 40 g. di pane integrale ed infine 200 g. di mele.

Nel secondo giorno di dieta è prevista una colazione costituita da yogurt magro e fette biscottate, mentre il pranzo sarà composto da 70 g di prosciutto crudo,250 g di erbette lessate condite con un cucchiaio d’olio, 20 g di pane integrale ed infine una mela.
Come spezza fame pomeridiano è consigliato un succo d’arancia ed infine per cena consumerete 200 g di zucchine bollite,50 g di mozzarella e 20 g di pane integrale.