Quale dieta seguire e quali esercizi fare per avere addominali scolpiti

Gli addominali scolpiti sono il sogno di molti uomini e anche quello di molte donne. Come ottenerli? Basta seguire un regime alimentare specifico e fare esercizi fisici mirati

Non è impossibile per nessuno ottenere addominali perfetti e scolpiti, ma certo è faticoso per tutti! Per poter avere una vera e propria tartaruga occorre che si facciano tanti sacrifici non solo in palestra, ma anche a tavola. A volte, si pensa che basti mangiare meno per ottenere il fisico dei propri sogni ma questo non è del tutto corretto.

È importante anche mangiare bene, scegliere gli alimenti giusti e adottare strategie provocano la perdita di peso e di grasso localizzato sull’addome e che, nel contempo, permettano la formazione di massa muscolare magra. Prima di tutto bisogna dimagrire lentamente, passo dopo passo perché i risultati si rivelino più duraturi.

È indispensabile non saltare mai i pasti, altrimenti il metabolismo si rallenta e poi si arriva all’ora dei pasti principali troppo affamati. È necessario anche fare attenzione nell’equilibrare tutti i nutrienti essenziali, senza trascurare i grassi ma scegliendoli di buona qualità (come gli omega 3 provenienti dal pesce, olio d’oliva e frutta secca).

Anche assumere molta acqua aiuta a depurare l’organismo e a farsi sentire sazi più a lungo. Ma preferite sempre l’acqua semplice, quella naturale. Evitate le bibite gassate o alcoliche. Se volete assumere altri tipi di liquidi, potrete optare per il tè verde o tisane, calde o fredde van bene lo stesso.

Anche il mate è utile per stimolare il metabolismo. Ovviamente, vanno ridotti i carboidrati, ma non eliminati del tutto. Per saziarvi, scegliete cereali integrali, frutta, verdure e proteine. L’insalata è ottima per riempire lo stomaco e favorire un senso di sazietà grazie all’alto contenuto di fibre. Bisogna poi sempre masticare i cibi lentamente, evitando di distrarvi durante il pasto con smartphone e dispositivi simili. Solo così avrete una reale percezione di quanto avete mangiato.

È chiaro che addominali scolpiti non possono prescindere dall’attività fisica. Per gli addominali sono tre gli esercizi da fare assolutamente: il crunch che allena la parte superiore dell’addome, il crunch inverso per la zona bassa degli addominali, il twist laterale per stimolare la fascia obliqua. Ecco un video che potrete seguire per essere sicuri di stimolare sufficientemente la zona di interesse.

Non vi resta che cominciare!