Vivere in modo sano con la dieta antinfiammatoria

dieta antinfiammatoria

Dieta antinfiammatoria: scopri come cambiare la tua vita in meglio!

Dieta antinfiammatoria, un nome piuttosto bizzarro. Siamo d’accordo, non è di certo accattivante questo nome. Così come per qualcuno non sarà accattivante il fatto che questa dieta non prometta una silhouette o un corpo statuario in poco tempo (i miracoli in questo senso, d’altronde, non esistono). La dieta antinfiammatoria è semplicemente, ma non banalmente, la scelta di alimentarsi in modo sano, una sorta di piano per la vita.

Si tratta di un progetto alimentare che permette di stare in forma e, al contempo, aiuta a ridurre il rischio di svariati problemi di salute, tra cui i conosciuti problemi cardiovascolari. Studiosi americani sostengono che l’alimentazione media contiene troppi cibi ricchi di omega 6 e pochi cibi ricchi di omega 3. Lo squilibrio di questi acidi grassi provoca uno stato infiammatorio nel nostro organismo, causa di diversi malesseri.

Una soluzione a questo si trova proprio nella dieta antinfiammatoria intesa proprio come regime alimentare. Come bisogna alimentarsi secondo la dieta antinfiammatoria? Scopriamolo insieme!

È necessaria una certa varietà di alimenti per mantenere un equilibrio migliore possibile tra gli acidi grassi omega 3 e omega 6. Sono consigliati in particolar modo frutta, verdura, pesce, noci, riso, cereali, carni bianche (pollo e tacchino) e spezie. Tutti questi alimenti hanno infatti proprietà antinfiammatorie.

È consigliato limitare il più possibile carni rosse, latticini (soprattutto interi), prodotti alimentari raffinati e troppo lavorati.

Quali sono i pasti tipo della giornata

Per chi desidera farsi un’idea – o magari seguire, previa consultazione con un medico o nutrizionista – di questa dieta antinfiammatoria, ecco i pasti di una giornata tipo.

Colazione: 1 fetta di pane integrale tostato, yogurt magro con fiocchi d’avena e frutti di bosco, 1 tazza di tè

Pranzo: un’abbondante insalata con tonno al naturale condita con olio extravergine d’oliva, qualche fetta di pane integrale e molta frutta fresca

Spuntino metà pomeriggio: 3 grammi di cioccolato fondente e 4 noci

Cena: 70 grammi di pasta al sugo di tacchino, insalata di spinaci e noci e frutta

Non si tratta di per sé di una dieta dimagrante, ma l’alimentazione sana e curata che favorisce alcuni cibi piuttosto che altri (dannosi per la salute e non proprio sani) porterà comunque a ritrovare la forma fisica che si desidera, soprattutto se si svolge anche attività fisica.